Home » Formazione » Archive by Category "Pillole di patologia clinica"

L’anomalia di Pelger-Huët

L’anomalia di Pelger-Huët è una rara condizione ereditaria caratterizzata da una mancata maturazione nucleare con conseguente iposegmentazione dei granulociti neutrofili, eosinofili e basofili;

L’ipostenuria nel cane

COME COMPORTARCI QUANDO TROVIAMO UN PESO SPECIFICO IPOSTENURICO (USG INFERIORE A 1.007) Quando si trova un peso specifico delle urine (USG) molto diminuito (USG < 1007), le urine si definiscono

La glicosuria nel cane e nel gatto

La presenza di glucosio nelle urine (glicosuria) è un dato ottenuto in genere dall’esame chimico- fisico mediante la lettura del dipstick, che deve sempre essere correlato alla glicemia

Pancitopenia nel cane e nel gatto

Con il termine pancitopenia si intende la presenza contemporanea di anemia, piastrinopenia e neutropenia (alcuni Autori considerano come criterio la leucopenia invece della neutropenia). La

Reazioni idiosincrasiche da fenobarbitale

Il fenobarbitale è uno dei farmaci più utilizzati per la terapia di pazienti epilettici. Per il 50% è legato a proteine di trasporto, viene metabolizzato a livello epatico e circa un terzo viene

MIC (minima concentrazione inibente) e confronto dei test di sensibilità

Quando disponibile, la MIC può costituire uno strumento utile per la scelta della migliore strategia terapeutica, ma solamente se interpretata e utilizzata in maniera corretta e soprattutto in caso

Guida alla corretta interpretazione dell’antibiogramma

L’antibiogramma è un test che consente la valutazione della sensibilità batterica in vitro a vari antibiotici; la sua esecuzione prevede l’esposizione del microrganismo in esame a una serie di

Relazioni cell – into – cell

In citologia sono descritte differenti condizioni in cui cellule vengano fagocitate da altre, sia in condizioni neoplastiche che non. Il termine “fagocitosi” deve essere riservato alle cellule

Calcio Totale versus Calcio Ionico

Identificare correttamente una forma di ipocalcemia o ipercalcemia è estremamente importante poiché le diagnosi differenziali di entrambe queste alterazioni sono piuttosto poche, consentendoci

Il Mielolipoma

Il mielolipoma è un tumore benigno segnalato in differenti specie di uccelli, primati, furetti, ratti, felini selvatici e più raramente anche nel cane e nel gatto. Può avere diverse

1/3123