Eccoci al nostro citologico del venerdì.
Il caso di oggi riguarda un cane, Golden Retriever maschio di 9 anni con diarrea da 15 giorni circa, dolore addominale con meteorismo intestinale, abbattimento e disoressia. Il campione che vi presentiamo è riferibile ad un FNA del parenchima epatico. 
La popolazione cellulare mostrata nelle foto è di origine epatica?  
Quale piò essere la vostra diagnosi?




























Si tratta di una pannicolite mista aspecifica.
Nelle immagini si osserva una popolazione mista con prevalenza di macrofagi schiumosi e numerosi granulociti neutrofili non degenerati. Occasionali cellule giganti multinucleate e gruppi di adipociti maturi e non rari spazi otticamente vuoti sul fondo.
Per pannicolite si intende un’infiammazione e necrosi del tessuto adiposo sottocutaneo, reperto abbastanza frequente in cani e gatti. Essa può essere secondaria a traumi e corpi estranei, processi infettivi  (fungini o batterici), patologie metaboliche (in particolare pancreatiti o carcinomi pancreatici) e disordini immunomediati. Nel caso di lesioni sterili aspecifiche si parla di pannicolite idiopatica.
Citologicamente si evidenzia una popolazione infiammatoria mista in cui prevalgono macrofagi schiumosi, cellule giganti multinucleate e cellule fusate reattive. Possono essere presenti inoltre granulociti neutrofili non degenerati, piccoli linfociti e gruppi di adipociti maturi. Il caratteristico aspetto sul fondo è di numerosi spazi otticamente vuoti.

La risposta di questo nuovo quiz la prossima settimana.

Buon lavoro

Dr Gabriele Ghisleni – DVM ECVCP
Responsabile servizio citologia

D.ssa Marta Attini – DVM
Servizio citologia

BiEsseA  Laboratorio Analisi Veterinarie srl Società unipersonale

Via Amedeo d’Aosta n. 7 – 20129 MILANO
0229404636 RA