ISTOPATOLOGIA

Materiale:

Tessuti, Biopsie, Masse

Tempi di refertazione:

5-7 giorni

Note:

I tempi di refertazione possono variare in caso di particolari trattamenti da eseguire sui campioni istologici (fissazione, decalcificazione, approfondimenti istochimici su tessuto richiesti dal patologo).

Per esame istologico con margini tramite tecnica 3D, contattare il laboratorio.

Materiale:

Tessuti, Biopsie, Masse

Tempi di refertazione:

5-7 giorni

Note:

I tempi di refertazione possono variare in caso di particolari trattamenti da eseguire sui campioni istologici (fissazione, decalcificazione, approfondimenti istochimici su tessuto richiesti dal patologo).

Materiale:

Biopsie cutanee

Tempi di refertazione:

5-7 giorni

Note:

I tempi di refertazione possono variare in caso di particolari trattamenti da eseguire sui campioni istologici (fissazione, decalcificazione, approfondimenti istochimici su tessuto richiesti dal patologo).

Materiale:

Esame aggiuntivo da eseguire in seguito all’esame istologico

Tempi di refertazione:

5-7 giorni a partire dalla refertazione dell’esame istologico

Note:

In allestimento.

Metodica:

FISH (Ibridazione in situ fluorescente per ricerca DNA batterico su biopsie gastro-intestinali)

Materiale:

Esame aggiuntivo da eseguire in seguito all’esame istologico (biopsia gastro-intestinale)

Tempi di refertazione:

5 giorni a partire dalla refertazione dell’esame istologico

Note:

In allestimento.

Metodica:

FISH (Ibridazione in situ fluorescente per ricerca DNA batterico su biopsie gastro-intestinali)

Materiale:

Esame aggiuntivo da eseguire in seguito all’esame istologico (biopsia gastro-intestinale)

Tempi di refertazione:

5-7 giorni a partire dalla refertazione dell’esame istologico

Note:

In allestimento.

Metodica:

PARR (Polymerase chain reaction amplification for Antigen Receptor Rearrangement)

Materiale:

Tessuti, Biopsie, Masse (preparati istologici), Vetrini (preparati citologici), Sangue intero, Midollo osseo, Versamenti

Tempi di refertazione:

3-5 giorni

Note:

Indicazioni:

  • distinguere una popolazione linfoide reattiva (policlonale) da una neoplastica (monoclonale)
  • per il monitoraggio della malattia minima residua

Per ulteriori approfondimenti, consultare il seguente link.

Metodica:

PARR (Polymerase chain reaction amplification for Antigen Receptor Rearrangement)

Materiale:

Tessuti, Biopsie, Masse (preparati istologici), Vetrini (preparati citologici), Sangue intero, Midollo osseo, Versamenti

Tempi di refertazione:

3-5 giorni

Note:

Indicazioni:

  • distinguere una popolazione linfoide reattiva (policlonale) da una neoplastica (monoclonale)
  • per il monitoraggio della malattia minima residua

Per ulteriori approfondimenti, consultare il seguente link.

Metodica:

Nested PCR

Materiale:

Tessuti, Biopsie, Masse (preparati istologici), Vetrini (preparati citologici)

Tempi di refertazione:

3-5 giorni

Note:

In allestimento.